Area Italia, De Sisti e Coemar illuminano il Presepe Vaticano in P.zza San Pietro

gen 10, 2015
admin

IMG_0692

Grande festa venerdì 19 dicembre a Piazza San Pietro in occasione dell’inaugurazione del presepe proveniente quest’anno dal Veneto e realizzato dalla Fondazione Verona per l’Arena e dell’albero di Natale donato dalla regione Calabria.

Ideatore dell’opera presepiale, il cui nome è “Presepio in Opera” è il dott. Alfredo Troisi, segretario generale della Fondazione Verona per l’Arena -www.alfredotroisi.it -. ; collaboratore tecnico per il progetto è l’Architetto Graziano Gabaldo.
La struttura rappresenta una parte della scenografia dell’opera lirica “Elisir d’Amore” di Gaetano Donizetti e comprende 31 statue a grandezza naturale raffiguranti i personaggi più rappresentativi.
Il presepe di piazza San Pietro del Natale 2014 parla più che mai italiano: deus ex machina dell’organizzazione e della realizzazione illuminotecnica dell’opera è il brand De Sisti che, coadiuvato dal marchio Area Italia, ha curato la struttura e la resa finale in ogni minimo dettaglio.
Coemar è l’azienda che ha fornito i prodotti che illuminano l’opera; 9 ParLite LED RGB IP e 9 ParLite 20 HD RGB dedicati alla scenografia del presepe si sommano ai 6 StageLite LED FX pensati per la parte posteriore della quinta rappresentata dagli “Angeli musicanti” di Giovanni Battista Gaulli, un’opera situata all’interno dei Musei vaticani.
Focus primario dello studio illuminotecnico alla base della realizzazione del presepe è stata la resa realistica del chiaro di luna per i piani alti dei palazzi e la luce calda del fuoco delle torce per le scena a terra.
La grotta trova la sua centralità nella scenografia delle luci; punto focale è rappresentato dalla mangiatoia che gode di una retroilluminazione d’effetto che da ulteriore profondità alla scena. L’intera luminanza del presepe si diffonde gradatamente verso la scena della natività, aumentando progressivamente in corrispondenza di essa.

De Sisti, Area Italia e Coemar intendono esprimere i più vivi ringraziamenti per la profonda collaborazione al Direttore dei Servizi Tecnici del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, al Rev.do Sacerdote Rafael García de la Serrana Villalobos e a Pier Paolo Crocetta, capo tecnico del laboratorio elettrotecnico del Governatorato.

VAI ALLA GALLERY

No comments

You must be logged in to post a comment.